Planimetria

Il centro direzionale

L’area destinata al terziario, situata a Nord-Est del complesso all’incrocio tra le vie Bisceglie e Calchi Taeggi, è costituita da tre torri di altezze differenti e di forma quadrata e rettangolare, per una superficie complessiva di circa 30.000 mq. La disposizione dei tre edifici genera una piazza pubblica dalla quale si dipartono gli assi e i percorsi pedonali di connessione con le residenze più prossime, il parco e con l’area commerciale a Sud.

Ogni singola torre è costituita dall’aggregazione di due volumi collegati da corridoi e ospiterà a piano terra, oltre a hall e reception, spazi food per una superficie complessiva di 1.100 mq, mentre ai piani alti uffici di rappresentanza (uffici dirigenziali, sale consiliari).

La torre più alta, collocata all’estremità dell’angolo Nord-Est della piazza, sarà il landmark di SeiMilano per il forte impatto visivo soprattutto per chi vi accede dalla metropolitana, e a piano terra si caratterizzerà per una hall a doppia altezza con funzione di simbolica porta di accesso alla piazza e al nuovo quartiere. Le altre due torri avranno, invece, altezze digradanti verso Sud per favorire l’illuminazione naturale degli uffici. Ogni torre ospiterà al piano interrato la propria autorimessa, indipendente dal punto di vista tecnico, impiantistico e funzionale.