SeiGreen

SeiMilano nasce non solo come moderno insediamento residenziale, direzionale e commerciale ma soprattutto come rilevante intervento di riqualificazione urbana progettato secondo i più alti standard di sostenibilità ambientale, economia circolare, innovazione e qualità della vita.

In particolare, grazie alla costituzione di un team di progettazione partecipata e al coinvolgimento di un partner strategico come Arup — società internazionale di ingegneria che offre una consulenza multidisciplinare in tema di progettazione ecosostenibile — SeiMilano è stato progettato fin dalla sua genesi nel più assoluto rispetto dei 17 Sustainable Goals delle Nazioni Unite che considerano “olisticamente” tutti i parametri funzionali a garantire…

  •  i più alti standard di qualità della vita e benessere fisico, mentale e sociale;
  • un approccio carbon neutral per una minimizzazione dell’impatto sull’ambiente (energia, acqua, aria, materiali, mobilità, rifiuti…);
  • una significativa trasformazione ed efficientamento delle condizioni dell’area in cui è localizzato.

Grazie all’esplorazione delle potenzialità offerte dalla logistica inversa, l’adozione di materiali cradle to cradle e bio based e di modelli di edilizia 4.0, la selezione di sistemi di costruzione sostenibili, lo sviluppo di infrastrutture smart e di connettività digitale a supporto della qualità della vita, e più in generale per l’integrazione di tutte queste componenti, SeiMilano si candida come Zero Carbon Site e best practice non solo per la città di Milano ma anche a livello europeo.

A SeiMilano il tema dell’abitare si integra con il tema ambientale, per le condizioni privilegiate dell’area.

Mario Cucinella